Mario Caffagni inizia nel 1982 l’attività di disinfestatore con il marchio 3D, acronimo di derattizzazione, disinfestazione e disinfezione e, da allora, la sua carriera è sempre stata in ascesa.

Oggi Nuova 3D è un’impresa di disinfestazione ai vertici del settore. Chiamato da numerosi clienti a risolvere i loro problemi legati al Pest Control, nel tempo acquisisce una clientela che da allora gli resterà sempre fedele. Aziende come, per citarne alcune, Camst (Catering e Ristorazione), Conad (GDO), Co.Ind. (Alimentare), Scam (Chimico), Lamp S. Prospero (Farmaceutico), C.T.L. e Saima Avandero (Logistica) gli hanno affidato il servizio di Pest Control nei loro stabilimenti.

Dalle sue intuizioni nascono diversi Brevetti che, ancora oggi, si collocano come strumenti leader di gamma nel nostro settore. Nel 1987 viene depositato il primo brevetto per la cattura dei muridi: una trappola ecologica per catturare topi e/o simili, battezzata col nome di Scatola 3D, di moderna concezione, attiva 24 ore su 24, che consente la cattura di più esemplari, di facile utilizzo non solo per gli addetti ai lavori e poco ingombrante. La caratteristica fondamentale della Scatola 3D che la rende indispensabile è quella di non utilizzare assolutamente alcun prodotto derattizzante.

Negli anni ’90 l’impresa di disinfestazione Nuova 3D allarga la propria gamma dei servizi proponendo l’allontanamento dei volatili molesti. In pochi anni vengono depositati diversi brevetti “pionieri” del settore, studiati per proteggere edifici, strutture architettoniche e viali alberati. La loro efficacia ed al tempo stesso l’incruenza sugli animali viene riconosciuta dalla L.i.p.u. e dall’Usl.

Oltre ad un laboratorio interno per il riconoscimento degli infestanti, siamo supportati dalle seguenti strutture esterne: DeFens (Dipartimento di Entomologia dell’Università di Milano), dall’Istituto di Entomologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza e dall’IZLER (Istituto Zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna di Cesena).

Nel 2012 ci siamo associati ANID (Associazione Nazionale delle Imprese di Disinfestazione) con il nr. 0359, sottoscrivendo il Codice Deontologico, il Protocollo di Orlando ed il Protocollo di Roma.

anid